ing. Francesco Maria Raimondi

università degli Studi di

Palermo Dipartimento

di Ingegneria

dell'Automazione e dei

 Sistemi - DIAS Viale

 delle Scienze -

90128 PALERMO

Oggi:
Home Page
Curriculum Attività

Aziende Partner Sostenitori

Staff di Ricerca
Laboratorio di Automazione Industriale
Veicoli Subacquei Speciali
Trazione Elettrica con FIAT 600
Inseguitore Solare Sensorless
Aula ad Elevata Efficienza Energetica
Controllori Programmabili Industriali
Supervisory Control and Data Acquisition Systems
Controllo di Sistemi Domotici
Serra Agricola Automatizzata
Argomenti per Tesi di Laurea
Download Materiale Didattico
TechnoAutoma & YOUTUBE

Foto & Video

Informazioni & Contatti

 

 

 


Trazione Elettrica con FIAT 600

La FIAT 600 è una autovettura perfettamente funzionante acquistata, con fondi privati e personali, dall'ing.Francesco Maria Raimondi e messa subito a disposizione degli allievi ingegneri per motivi di ricerca e per lo sviluppo di soluzioni energetiche alternative. Allo scopo è in atto l'installazione  tetto fotovoltaico integrato alla carrozzeria che, mediante un innovativo metodo di controllo della ricarica, consente di autoalimentare le batterie di trazione esclusivamente con l'energia fotovoltaica generata. 

L'auto è provvista di una serie di n.18 batteria per un totale di 216 Volt nominali per una energia totale accumulabile di 13 kWh . E' movimentata da un motore elettrico asincrono trifase della potenza massima di 30kW e coppia massima da 130 Nm, posizionato posteriormente unitamente alla trazione in presa diretta con le ruote tramite gruppo riduttore-differenziale. Le prestazioni riscontrate nelle prove pratiche sono di una velocità massima superiore a 100 km/h , un'accelerazione di circa 8 secondi da 0 a 50 km/h e una pendenza massima superabile superiore al 15% .

   

Nelle foto illustrate si notano posteriormente l'inverter, il caricabatterie di trazione , il caricabatterie dei servizi, il controllore equalizzatore di carica delle 8 batterie.

 

Il motore è controllato mediante inverter elettronico tipo SIMOTION a IGBT a controllo vettoriale con centralina di controllo del veivolo (VMU) integrata.

Per controllare e monitorare l'auto è stato usato il software SIADIS tramite il quale è possibile intervenire sui parametri, visualizzare i dati della memoria di sistema, il buffer degli errori e monitorare tutti gli stati di funzionamento e  le condizioni di marcia della autovettura.

Ulteriori informazioni allo scopo dello sviluppo di progetti di Tesi, idee innovative sono richiedibili mediante la pagina dei contatti o direttamente all'ing. Francesco Maria Raimondi.

 

 

 

Copyright © 2012 - F.M.Raimondi