g

L’azione dell’uomo sull’ambiente è complessa e si manifesta con l’alterazione della struttura e del funzionamento degli ecosistemi con modificazioni che riguardano i tassi di sintesi e produzione delle strutture biologiche, le caratteristiche delle composizioni chimiche, i flussi di energia e materia, i processi di popolazione e comunità e quindi, in ultima analisi, la biodiversità.
La maggior parte delle caratteristiche ecosistemiche poggiano su teorie generali che forniscono esplicite predizioni riguardo i processi di funzionamento ecosistemici. Tuttavia la maggior parte delle attuali teorie ecosistemiche riescono a spiegare variazioni e cambiamenti dovuti ai driver naturali, mentre è spesso difficile predire quella quota di variabilità imprevista dovuta all’azione dell’uomo.

[continua a leggere…]

r

Statistic Course – Data Exploration, Regression, GLM & GAM with introduction to R

4 – 8 Maggio 2015
Università di Palermo – Dipartimento Scienze della Terra e del Mare
Dr. Alain ZUUR and Dr. Elena IENO

[continua a leggere…]