Orto Botanico
 

Orto Botanico ed Herbarium Mediterraneum

Università  degli Studi di Palermo, Via Lincoln, 2 - 90133 PALERMO

Codice Fiscale 80023730825 - Partita IVA 00605880822

INFORMAZIONI



STORIA
COLLEZIONI
MUSEOLOGIA
FOTO
EVENTI
PUBBLICAZIONIinformazioni_eng.htmlstoria.htmlcollezioni.htmlmuseologia.htmlFoto.htmleventi.htmlpubblicazioni.htmlshapeimage_3_link_0shapeimage_3_link_1shapeimage_3_link_2shapeimage_3_link_3shapeimage_3_link_4shapeimage_3_link_5shapeimage_3_link_6

DOVE SIAMO
ORARI E TARIFFE
SERVIZI
PERSONALE
MAPPA DEL SITOdovesiamo.htmlorari.htmlservizi.htmlpersonale.htmlsitemap.htmlshapeimage_5_link_0shapeimage_5_link_1shapeimage_5_link_2shapeimage_5_link_3shapeimage_5_link_4

Da gennaio 2013, l’Orto Botanico di Palermo è entrato a far parte di un nuovo contesto amministrativo e gestionale, il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche, Chimiche e Farmaceutiche (STEBICEF), creato dall’accorpamento dei preesistenti dipartimenti di Biologia ambientale e Biodoversità (DAB), di Biochimica e di Scienze e Tecnologie Molecolari e Biomolecolari (STEMBIO).


Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche, Chimiche e Farmaceutiche

Sezione di Scienze Botaniche ed Ecologia vegetale

Via Archirafi, 38

90123 Palermo

email: botanica@unipa.it

p.e.c.: unipa.pa.052@pa.postacertificata.gov.it

Cod. Fisc. 80023730825 - Part. IVA 00605880822


Centralino

091 238 91201  - 091 238 60668 (fax)

Visite

Insegnanti, scuole e altri gruppi possono rivolgersi, anche via email o fax, soltanto presso il servizio informazioni per prenotare visite o per ottenere notizie e/o materiale divulgativo.   All'interno, è disponibile un punto ristoro e, su richiesta, un servizio guida.


Attività

E’ permesso fotografare e video-registrare solo a scopo amatoriale. Attività a scopo professionale sono consentite dietro autorizzazione da parte della direzione. In nessun caso è consentito effettuare servizi fotografici riguardanti cerimonie private (matrimoni, ecc.).

Informazioni generali

Struttura

REGOLAMENTO


I visitatori devono attenersi alle seguenti disposizioni:


  1. 1.Restare sulla rete dei percorsi o sui sentieri calpestabili evitando di invadere le aiuole e gli spazi dedicati alle colture sperimentali.

  2. 2.Evitare di offendere o asportare piante o parti di esse (frutti, semi, foglie, ecc.) anche da terra, per evitare di venire a contatto, eventualmente, con materiale vegetale tossico o comunque pericoloso.

  3. 3.Aver cura di non sporcare, utilizzando per i rifiuti gli appositi contenitori.

  4. 4.Per le scolaresche, le guide e gli accompagnatori devono fare in modo che la visita si svolga ordinatamente e che gli alunni siano sempre sotto il loro diretto controllo.

  5. 5.Non è consentito l’ingresso ad animali anche se al guinzaglio, biciclette, ciclomotori, ecc.

  6. 6.Non è ammessa l’introduzione di piante, anche se secche, se non dietro espressa autorizzazione.

  7. 7.Non è consentita l’introduzione di giochi o altro materiale ricreativo (palloni, aquiloni, ecc.).

HOMEshapeimage_7_link_0