Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookies sul vostro dispositivo.

 

 

Sistemi elettroforetici:
  • n. 2 celle elettroforetiche Hoefer con moduli di elettrotransfer e centralina di raffreddamento
  • n. 2 celle elettroforetiche Invitrogen xcell con moduli per Western  Blot e IPG
  • mini cella Biorad miniprotean II con modulo di elettroeluizione
  • cella Biorad Rotofor per isoelettrofocusing preparativo
  • sistema Amersham per elettroforesi 2D orizzontale.
FPLC system Fast Performance chromatography (FPLC) Amersham (ex Pharmacia):
  • cation exchange (Hi trap SP FF), anion exchange (Mono Q), affinity (DEAE Blue, Heparin Hi trap)
  • gel filtration (Sephacryl, Sephadex, Superose)
  HPLC Beckman:
autosampler: Beckman
pompe: Beckman
detector: Beckman 166
detector a flusso fluorimetrico: Shimadzu XL10.
raccoglitore di frazioni: Beckman
  Ultracentrifuga Beckman LM80:
dotazione rotori: angolo fisso Ti50, Ti50.4, swinging SW41
  Auto analizzatore per enzimatica e/o colorimetria ILAB400
  Immunonefelometro Delta Radim
  Lettore multipiastra Victor X3, Perkin Elmer:
letture in  assorbanza, fluorescenza, chemiluminescenza
  Spettrometro in assorbanza multifunzione Perkin Elmer lambda 2.
  Sonicatore Branson
  Microscopio ottico invertito Leica DMI4000:
modulo a fluorescenza
DC camera
  Stereo microscopio
  Incubatori per colture cellulari ad atmosfera controllata
  Camera per incubazione organo colture in atmosfera di O2.
  Cappa biologica a flusso laminare
  sistema di stoccaggio lenee cellulari in azoto liquido
  Liofilizzatore LABCONCO
  Speed vacum JUAN.

Colture primarie di fibroblasti da biopsie cutanee:

  • valutazione della capacità recettoriale (LDL recettore) tramite internalizzazione di lipoproteine fluorescenti
  • valutazione dell accumulo di lipidi (con/senza carico di grassi) tramite colorante lipofilo visibile (Oil Red) e fluorescente (Nile Red)

Colture di cellule immortalizzate:

  • valutazione della capacità recettoriale (LDL recettore) tramite internalizzazione di lipoproteine fluorescenti
  • valutazione dell accumulo di lipidi (con/senza carico di grassi) tramite colorante lipofilo visibile (Oil Red) e fluorescente (Nile Red)
  • espressione genica transiente mediante vettori plasmidici
  • espressione genica stabile medante integrazione del vettore sl materiale cromatinico cellulare.
  • silenziamento genico tramite RNA interfering.
  • creazione di monostrati cellulari di cellule polarizzate su supporti permeabili.

Colture Batteriche:

  • Clonaggio genico in vettori plasmidici
  • Estrazione di DNA plasmidico (Mini Prep, Midi Prep, Maxi Prep)

Organo colture:

colture di frammenti bioptici di mucosa (duodeno, retto) in camera isolata al 95% ossigeno.

 La Sezione di Biochimica dei Lipidi e delle Lipoproteine del Laboratorio di Ricerca del Centro applica diverse metodologie applicate alla Lipidologia, in particolare:

 

 N.B. dove indicato da asterisco i servizi si svolgono in collaborazione con il:

Laboratorio di Controllo Qualità e Rischio Chimico (CQRC) dell' Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Palermo, diretto dalla Prof. Francesca di Gaudio

 

 

 

Dosaggi:

  • dosaggio enzimatico colorimetrico di colesterolo totale, trigliceridi, colesterolo HDL, glicemia , AST, ALT
  • dosaggio immunonefelometrico di apolipoproteine AI e B, Proteina C reattiva.

Elettroforesi

  • SDS PAGE : analisi qualitativa e semiquantitativa della composizione proteica delle lipoproteine.
  • elettroforesi in gradiente (GGE): analisi delle dimensioni (size) delle sottofrazioni delle lipoproteine (LDL, HDL) ottenute da ultracentrifugazione
  • Isoelettrofocusing (IEF): analisi delle isoforme delle apoliporoteine (accoppiato a Western Blot)
  • Elettroforesi in gel di agarosio (AGE) : analisi della migrazione per carica elettrica di superficie delle proteine e lipoproteine

Tecniche immunologiche:

  • Western Blot: identificazione di apolipoproteine e proteine associate al metabolismo lipidico (accoppiato a tecniche elettroforetiche)
  • ELISA: dosaggio quantitativo di apolipoproteine e proteine associate al metabolismo lipidico
  • Immunoistochimica a fluorescenza: visualizzazione di proteine cellulari si preparati istologici o cellule in coltura (accoppiato a microscopia ottica a fluorescenza)

Tecniche fluorimetriche:

  • Misura del trasporto inverso di colesterolo mediato da CETP da HDL sintetiche contententi un analogo fluorescente del colesterolo ad LDL normali (accoppiato a FPCL delle lipoproteine)
  • Misura del legame colesterolo-proteine tramite cinetica di un analogo fluorescente del colesterolo in piastra nera o mediante visulizzazione in elettroforesi.
  • Misura della funzione recettoriale tramite internalizzazione cellulare di lipoproteine e proteine fluorescenti in sistemi cellulari in coltura.
  • Misura fluorimetrica della componente lipidica di sistemi cellulari in coltura o di preparati istologici tramite colorazione fluorescente in Nile Red(accoppiato a microscopia ottica a fluorescenza)

Tecniche cromatografiche:

  • Fast Performance chromatography (FPLC): cation exchange, anion exchange, el filtration di proteine e lipoproteine,
  • High Pressure liquid chromatography (HPLC):
    • reverse phase C18, gel filtration di proteine
    • gel filtration di proteine
  • Gas cromatografia /spettrometria di massa (GC/MS) *:
    • analisi di steroli, acidi grassi, sfingolipidi plasmatici e bioptici.
    • metabolomica: circa 50 piccoli metaboliti (zuccheri, piccoli acidi organici etc.)

Ultracentrifugazione:

  • Isolamento delle lipoproteine per densità (UC sequenziale)
  • ultracentrifugazione continua in gradeinte di densità (DGUC)